Divertimento

10 dei più grandi film sui giocatori d'azzardo

Sia che tu creda che il gioco d'azzardo sia semplicemente un passatempo innocuo e divertente o una dipendenza pericolosa e debilitante, non c'è dubbio che siano stati girati alcuni grandi film sul mondo del gioco d'azzardo. Ecco dieci film sui giocatori d'azzardo che hanno ricevuto una valutazione critica complessiva elevata dai critici di Rotten Tomatoes o un sigillo di approvazione 'Certified Fresh'. I film sono elencati in ordine di classifica critica, dal più basso al più alto.

10. The Cooler (2003)

dove è andato al college Urban Meyer?

Questo film diretto da Wayne Kramer su un perdente perenne ha attualmente un sigillo di approvazione del 77% 'Certified Fresh' dalla critica presso Rotten Tomatoes. Nel film, Bernie Lootz (William H. Macy) è così sfortunato al gioco d'azzardo che un casinò con cui è in debito lo assume come un cosiddetto 'cooler' - qualcuno che dovrebbe sedersi vicino ai grandi scommettitori nella speranza di sfottare. la loro serie di vittorie.



Mentre la strategia sembra funzionare all'inizio, la fortuna di Lootz inizia a cambiare dopo aver incontrato la cameriera dei cocktail Natalie (Maria Bello), con costernazione del boss del casinò Shelly Kaplow (Alec Baldwin). Oltre a ottenere numerosi riconoscimenti dalla critica quando è stato rilasciato, The Cooler Baldwin si è anche assicurato una nomination all'Oscar come miglior attore non protagonista.

9. Possedere Mahowny (2003)

La dipendenza autodistruttiva di un uomo dal gioco d'azzardo è al centro di questo film diretto da Richard Kwietniowski. Nel film, l'assistente del direttore di banca Brian Mahowny (Philip Seymour Hoffman) screma milioni di dollari dal suo datore di lavoro per nutrire la sua abitudine al gioco compulsivo. John Hurt recita nei panni di un manager senza scrupoli di casinò di Las Vegas, mentre Minnie Driver interpreta la fidanzata inconsapevole di Mahowney.

Anche se può sembrare incredibile che un umile assistente del direttore di banca possa mai portare a termine una frode su larga scala, gli eventi in Possedere Mahowny si basano su un furto effettivo commesso da un impiegato di una banca di Toronto. Possedere Mahowny attualmente ha una valutazione 'Certified Fresh' del 79% dalla critica a Rotten Tomatoes che ha notato che 'Questa storia di dipendenza può mancare del tipico flash e glamour, ma Hoffman rende Mahowny avvincente'.

8. casinò (1995)

La maggior parte dei film sul gioco d'azzardo si concentra sui giocatori che stanno cercando di battere le probabilità. Tuttavia, questo film diretto da Martin Scorsese si concentra su un personaggio che determina le probabilità. Nel film, il talentuoso bookmaker Sam “Ace” Rothstein (Robert De Niro) viene assunto dalla mafia italiana per gestire le operazioni di un casinò di Las Vegas. Mentre l'accordo funziona senza intoppi per un po ', il fatidico matrimonio di Rothstein con il trafficante tossicodipendente Ginger (Sharon Stone) e le azioni sempre più spericolate del violento underboss mafioso Nicky Santoro (Joe Pesci) alla fine porta a una spettacolare rovina.

casinò è stato ben accolto dalla maggior parte dei critici e ha ottenuto una candidatura all'Oscar come migliore attrice protagonista per Sharon Stone. Il film ha attualmente una valutazione dell'80% 'Certified Fresh' dalla critica presso Rotten Tomatoes.

7. Otto duro (millenovecentonovantasei)

Prima di guadagnare fama con film come Boogie Nights e Il capo , Paul Thomas Anderson ha fatto il suo debutto alla regia con questo film su un giocatore d'azzardo veterano. Nel film, un astuto giocatore d'azzardo di nome Sydney (Phillip Baker Hall) si offre di mostrare a John (John C. Reilly) - un vero e proprio perdente - come fare soldi giocando d'azzardo nei casinò. Dopo alcuni anni di successi, il rapporto di Sydney con il suo protetto si complica quando John si innamora di Clementine (Gwyneth Paltrow), cameriera e prostituta part-time. Il cast impressionante include anche Philip Seymour Hoffman e Samuel L. Jackson.

quanto guadagna Jonathan Toews?

'Film come 'Hard Eight' mi ricordano quali personaggi originali e avvincenti i film a volte possono darci', ha scritto Roger Ebert nel suo recensione del film . Sebbene manchi del sigillo 'Certified Fresh', Otto duro attualmente ha un 83% grado di approvazione dai critici di Rotten Tomatoes.

6. Il colore del denaro (1986)

Realizzato oltre 20 anni dopo l'originale, questo film di Martin Scorsese continua la storia del personaggio 'Fast' di Eddie Felson (Paul Newman) introdotto nel 1961 The Hustler . Tuttavia, questa volta Eddie è il giocatore d'azzardo veterano, mentre Vincent Lauria (Tom Cruise) è il promettente imbroglione di biliardo. Nel film, il saggio Eddie fa squadra con Vincent e la sua fidanzata Carmen (Mary Elizabeth Mastrantonio) per mostrare loro i dettagli del gioco in piscina. Ma dopo aver perso soldi a causa di un altro imbroglione (Forest Whitaker), 'Fast' Eddie inizia ad allenarsi per affrontare Vincent stesso in un torneo di biliardo professionale.

Mentre alcuni recensori di film l'hanno notato Il colore del denaro era inferiore a The Hustler , il film ha ottenuto numerose candidature agli Oscar, oltre a un Oscar come miglior attore protagonista in un ruolo da protagonista per Newman. Il colore del denaro ha anche un 90% grado di approvazione dai critici di Rotten Tomatoes, sebbene non sia riuscito a raggiungere il numero di recensioni richieste per un sigillo 'Certified Fresh'.

5. Rain Man (1988)

Mentre questo film drammatico parla principalmente di uno yuppie egocentrico che si ricollega con il fratello perduto da tempo, una delle scene chiave del film riguarda il gioco d'azzardo. Nel film, Charlie Babbitt (Tom Cruise) intraprende un viaggio su strada attraverso il paese con il fratello autistico Raymond (Dustin Hoffman), che ha recentemente ereditato la maggior parte della proprietà del padre morto. Dopo aver scoperto che Raymond ha abilità matematiche soprannaturali, Charlie porta suo fratello a Las Vegas per cercare di battere i casinò al loro stesso gioco con uno schema di conteggio delle carte del blackjack.

Rain Man è stato accolto positivamente dalla maggior parte della critica e ha ottenuto quattro Academy Awards nel 1989, tra cui un Oscar come miglior attore protagonista per Dustin Hoffman. Il film ha attualmente una valutazione del 90% 'Certified Fresh' dalla critica presso Rotten Tomatoes.

Quattro. Il pungiglione (1973)

Ambientato nella Chicago degli anni '30, questo film diretto da George Roy Hill racconta la storia di un gruppo di truffatori che escogitano un'elaborata truffa sulle scommesse ippiche per vendicarsi di un boss del crimine. Oltre a eseguire la truffa sulle scommesse ippiche fuori pista, i personaggi in Il pungiglione partecipa anche a numerose altre attività di gioco d'azzardo, come la roulette e il poker. L'impressionante cast stellare del film include Paul Newman, Robert Redford, Robert Earl Jones e Robert Shaw.

Il pungiglione è stato universalmente acclamato dalla critica e ha dominato gli Academy Awards del 1974 con sette vittorie, tra cui Miglior Film e Miglior Regista. Il pungiglione ha anche mantenuto il suo status nel corso degli anni e attualmente ha una valutazione del 92% 'Certified Fresh' dalla critica presso Rotten Tomatoes. Mentre Il pungiglione ha ispirato il 1983 The Sting II , il sequel non è stato acclamato come l'originale.

3. Casa dei giochi (1987)

melina perez e john morrison si sono sposati

Il famoso drammaturgo e sceneggiatore David Mamet ha debuttato alla regia con questo film su uno psichiatra che viene coinvolto nel mondo del gioco d'azzardo clandestino e dei truffatori. Nel film, la psichiatra Margaret Ford (Lindsay Crouse) viene attirata a una partita di poker ad alto rischio da un paziente che è un giocatore compulsivo. Anche se il gioco si rivela uno stratagemma per rubarle i soldi, Margaret si innamora del truffatore (Joe Mantegna) e presto rimane invischiata in uno dei suoi schemi a doppio gioco.

'Di solito lo sceneggiatore è pazzo a pensare di poter dirigere un film', ha scritto Roger Ebert . 'Non questa volta. 'House of Games' non sbaglia mai dall'inizio alla fine, ed è uno dei migliori film di quest'anno '. Casa dei giochi attualmente ha un 96% grado di approvazione dai critici di Rotten Tomatoes.

Due. Croupier (2000)

Uno scrittore in difficoltà ottiene una visione interna dei casinò di Londra in questo film neo-noir diretto da Mike Hodges. Nel film, Jack Manfred (Clive Owen) accetta un lavoro come croupier per mantenersi mentre scrive un libro. Sebbene Jack sia ben consapevole dei pericoli del gioco d'azzardo, contro il suo miglior giudizio viene coinvolto in un piano rischioso per ingannare il casinò.

Croupier è stato ben accolto da molti critici, tra cui Roger Ebert, chi l'ha notato i set del film erano 'un ritratto convincente di una di quelle piccole operazioni londinesi in cui i peluche, le dorature e gli smoking dei gorilla alla porta non coprono completamente l'ossidazione'. I critici di Rotten Tomatoes hanno dato Croupier una valutazione stellare del 98% 'Certified Fresh' e lo ha chiamato 'Thriller freddo e brillante.'

1. The Hustler (1961)

Paul Newman ha interpretato per la prima volta il truffatore di biliardo 'Fast' Eddie Felson in questo film vincitore di un Oscar diretto da Robert Rossen. Nel film, Eddie fa piccole scommesse contro vari altri giocatori da poco prima di affrontare e perdere contro il campione di biliardo Minnesota Fats (Jackie Gleason). Tuttavia, Eddie rimane ossessionato dalla vittoria, e dopo essersi imbattuto con il veterano giocatore d'azzardo Bert Gordon (George C. Scott) e l'alcolista solitaria Sarah (Piper Laurie), Eddie prende un'altra possibilità a Minnesota Fats.

Hanno chiamato i critici di Rotten Tomatoes The Hustler un 'racconto di redenzione oscuro e moralmente complesso' e ha dato il film una valutazione 'Certified Fresh' del 98%. Oltre a vincere due Oscar per la migliore fotografia in bianco e nero e la migliore scenografia per la scenografia in bianco e nero, The Hustler è stato inoltre nominato in sette ulteriori categorie. Newman in seguito ha ripreso il suo ruolo di Eddie 'Fast' in un altro film acclamato dalla critica, il 1986 Il colore del denaro , diretto da Martin Scorsese.

Tutte le informazioni su cast, troupe e premi del film sono state fornite per gentile concessione di IMDb .

Segui Nathanael su Twitter @ArnoldEtan_WSCS

Altro da Entertainment Cheat Sheet:

  • 5 dei film parodia più divertenti di tutti i tempi
  • 7 film di Batman che non hanno avuto successo
  • 10 classici cult della fantascienza che tutti dovrebbero vedere